lunedì 26 gennaio 2009

Nuove curiosità (ed idiozie) frisbistiche...

Per la serie "curiosità", ecco oggi uno dei nuovi Luxury Games della Zontik: niente popò di meno che un Frisbee in cuoio con inserti in feltro, alla modica cifra di 305 dollari.
E se secondo voi non è abbastanza lussuoso, ecco che su richiesta può anche essere personalizzato o addirittura ridisegnato, utilizzando metalli e pietre preziose, pelli pregiate, legni ricercati, ecc... il tutto alla ricerca di un gioco raffinato ed elegante.
Non so voi, ma non è che mi esalterebbe più di tanto come regalo...



Per la serie "idiozie", ecco invece uno spezzone del trash film "Hard ticket to Hawaii", che potete vedere a questo indirizzo.
Contenuto della scena: addirittura un omicio, perpetrato proprio grazie all'uso di un Frisbee! Uno di quegli stereotipi comuni a cui tutti hanno sempre pensato, ma che ero convinto nessuno avesse avuto il coraggio di rappresentare...

Tornando nella sfera della serietà e della decenza, presento infine un nuovo blog, aperto da pochissimo da un grande amico e freestyler: Danilo, di Roseto degli Abruzzi, con il suo Cutarollings - Blog Spin Any Angle. L'ultimo post rappresenta proprio un bello spaccato ironico su alcune delle gioie e dei dolori del Frisbee Freestyle.

Buona lettura e a presto!


Vota il post su:

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Beh che dire.. il frisbee di cuoio o in pelle o addirittura personalizzato con metalli è un oggetto utilissimo, poi visto che costa così poco ci farei un pensierino!

Il video.......
pauraaaa...
ma il tipo è Ridge di Beautiful?????
Ma bada te che film..

Marty

Claudio Cigna ha detto...

Ahahahahaha!
=D