sabato 28 agosto 2010

USA da paura! TV, servizi fotografici e grandi soddisfazioni....

Dopo davvero troppo tempo dall'ultimo post (seppure gli aggiornamenti non siano mancati tramite Facebook, Twitter, Acrobatic, FIFD, Meemi), eccomi finalmente di nuovo qui a narrare le plastiche gesta del mese passato!


I 15 giorni trascorsi negli USA sono stati stupendi: Seaside e Portland (Oregon), poi Seattle e infine New York City hanno regalato stupende esperienze e nuove grandi soddisfazioni.
Davvero divertente il torneo internazionale "Super Hein" (31 luglio - 1 agosto), bellissimo il servizio fotografico di Scott Holter che mi vede con lo Space Needle di Seattle (ne trovate una parte qui), ottimo successo organizzativo come Competition Director della Freestyle Player Association e stupendi i due servizi in TV che vedono sempre il sottoscritto Claudio Cigna con interviste ed immagini, uno per Komo News e uno per King Five Evening Magazine. Eccoli!





Un po' meno positivi i risultati sportivi personali ai Mondiali di Frisbee Freestyle (Seattle, 5-8 agosto), in linea con la stagione veramente sfrotunata... lo strappo di Fabio ci ha infatti impedito di giocare la categoria Open Pairs, dove le possibilità di fare bene erano davvero elevate, e il mio infortunio all'anca (che continua a pesare da tre mesi a questa parte, seppure in via di miglioramento) ha comunque influito sulla gara del Co-op. Gara che ha però portato grandi soddisfazioni, con uno show incredibile assieme ai miei due compagni statunitensi Arthur Coddington e Matt Gauthier e con un buon 5° posto assolutamente da non buttare via...
Buonissimi invece i risultati per l'Acrobatic Frisbee Team e per la Nazionale Italiana Freestyle, con Clay Campione del Mondo!!!

E poi New York semplicemente incredibile, così come le jam e l'ambiente dell'All*Thursday (e All*Wednesday) a Central Park.


Ma non c'è molto tempo per le vacanze, il lavoro continua e martedì prossimo super show in notturna a Fanano (Modena)!


Anche su:

Nessun commento: