mercoledì 30 gennaio 2008

Dubbi. Ovvero: finocchiate o speranze?



A voi la parola...

Nessun commento: